Una nuova minaccia virus?
CAT.: informatica

informatica: Una nuova minaccia virus? (da ilSole24 - Tecnologia) Domani, mercoledì primo aprile, vedremo se il grido di allarme lanciato nei giorni scorsi dagli esperti relativamente ai possibili danni legati a una nuova variante del virus Conficker quali effetti avrà sortito. Il "worm" in questione, assai sofisticato e programmato per prendere di mira i computer con sistema operativo Windows collegati in Rete e renderli tali e quali a degli "zombie" per sferrare attacchi informatici di massa, è ben noto ai produttori di soluzioni di sicurezza e soprattutto a Microsoft, che sulla testa dei suoi creatori ha messo una taglia di 250mila dollari. Il rischio di contagio è in effetti molto grande – si parla di circa 50mila domini Internet a rischio infezione ogni giorno anche perchè Conficker blocca gli arrivi dei bollettini informativi di Windows e modifica il registro che permette al sistema operativo di proteggersi e ripristinarsi da un punto in cui tutto funzionava senza problemi. Il virus del "pesce d'aprile" (ma gli attacchi proseguiranno anche nei giorni successivi), è un pericolo a tutti gli effetti soprattutto per l'uso che ne possono fare gli hacker che l'hanno generato: l'utente infettato sarà a sua insaputa un trampolino di lancio per attacchi di massa o per il furto di dati e la lista dei computer zombie diventare una preziosa merce di contrattazione per i cybercriminali. Data la sua enorme popolarità , anche Wikipedia, l'enciclopedia del Web, ha dedicato una pagina assai dettagliata a Conficker e in attesa dei rimedi a livello software il consiglio è quello di non navigare su siti "a rischio".

   


ErgonoTEC s.r.l.
C.so Lazio, 17 - 03100 Frosinone (FR)
P.Iva: 02354600609
info@ergonotec.it
 
online chat