Il 'grande fratello' entra nei club
CAT.: Privacy

Privacy: Il (La Repubblica) ROMA - Una tranquilla serata con gli amici, un drink in un locale, interrotto bruscamente da qualche scocciatore. Una notte sfrenata in discoteca, finita a discutere con qualcuno che ? scaduto in commenti pesanti. Scene di vita notturna, vissute pi? volte, che si ripetono spesso e che a volte sconfinano in episodi criminali. Presto per? le risse nei locali o certe sbronze che a volte diventano moleste potrebbero diventare solo un ricordo. Ma, nel segno del "divertimento sicuro", anche le semplici nottate di baldoria. La rivoluzione passa attraverso l'uso di tecnologie biometriche ed ? destinata a condizionare le libere uscite, cambiando il modo di concepire il divertimento. La novit? viene dagli Stati Uniti e ha gi? ottenuto consensi tra gestori e proprietari dei locali: si tratta di un sistema di sicurezza basato sulle tecniche di riconoscimento facciale. Permette di identificare i soggetti rissosi e i clienti problematici. Non solo: anche di condividere i loro volti schedati con gli altri club appartenenti allo stesso security network.

   


ErgonoTEC s.r.l.
C.so Lazio, 17 - 03100 Frosinone (FR)
P.Iva: 02354600609
info@ergonotec.it
 
online chat